ORTODONZIA
L'affollamento dentale

L’affollamento dentale è causato da una discrepanza tra la dimensione dei denti (troppo grandi) e la dimensione delle basi ossee (troppo piccole), dovuta a fattori ereditari.
Una parte delle malocclusioni con affollamento dentale è dovuta a perdita precoce dei denti da latte. Quando i denti da latte cadono precocemente, i molari permanenti si spostano in avanti, andando a rubare spazio ai premolari permanenti e causando accavallamento a livello dei canini e degli incisivi. Regolari visite dal dentista a partire dai 5-6 anni e la terapia dei denti decidui riducono notevolmente l’ affollamento dentale nella dentizione permanente.
L’ affollamento dentale viene trattato con apparecchiature ortodontiche fisse. Il tipo di trattamento dipende dalla severità di ogni singolo caso.


Caso: Severo affollamento trattato con apparecchi fissi. Denti ben allineati sono più facili da pulire, e sono meno soggetti a carie e malattie gengivali.

 

 
Prima   Dopo